Samsung Galaxy Tab S6 Lite (2022) Tablet, S Pen, Touchscreen LCD TFT, Wi-Fi, RAM 4 GB, 64 GB espandibili, Batteria 7040 mAh, Android 12, Grigio…

(5 recensioni dei clienti)
  • La S Pen, maneggevole e precisa, minimizza gli sforzi e ottimizza la tua ispirazione, le tue idee e i tuoi progetti. Il supporto magnetico laterale ti permetterà di averla sempre con te
  • L’applicazione Samsung Notes migliora la tua produttività: ingrandisci fino al 300% per una scrittura precisa, evidenzia il testo e converti il testo in formato digitale con un tocco
  • Leggerezza e impugnatura confortevole per un uso prolungato. La S Pen, con 4.096 livelli di pressione e una punta sottile e precisa, offre un’esperienza di scrittura come quella di una penna vera
  • Vivi un’esperienza Smart Home completa. Ricevi telefonate e manda messaggi con il tuo Galaxy Tab S6 Lite anche se tablet e telefono sono collegati a reti differenti
  • Galaxy Tab S6 Lite vanta di un ampio schermo da 10.4″ per una visualizzazione dinamica e immersiva. Guarda contenuti YouTube Premium o Netflix* e condividili con tutta la tua famiglia
  • Doppio Speaker con Dolby Atmos & Sound by AKG per una riproduzione audio potente e ben bilanciata. Riproduci musica senza interruzioni sul tuo Galaxy Tab S6 Lite con Spotify**
  • Galaxy Tab S6 Lite è dotato di una batteria a Ricarica Rapida da 7.040 mAh. Questo significa che puoi goderti fino a 13 ore di visualizzazione senza doverti preoccupare di rimanere a corto di batteria
  • Tutto lo spazio che vuoi in un tablet leggero e sottile solo 7mm. Il corpo in metallo di Galaxy Tab S6 Lite racchiude una RAM da 4 GB e una memoria interna da 64 GB espandibile con microSD fino a 1 TB

270,53 

Pay safely with Visa Pay safely with Master Card Pay safely with PayPal Pay safely with Maestro Tooltip text
Guarantee Safe and Secure Payment Checkout
SKU: E5E30E37
Category:
Estimated delivery:1 day

Promozione

  • La S Pen, maneggevole e precisa, minimizza gli sforzi e ottimizza la tua ispirazione, le tue idee e i tuoi progetti. Il supporto magnetico laterale ti permetterà di averla sempre con te
  • L’applicazione Samsung Notes migliora la tua produttività: ingrandisci fino al 300% per una scrittura precisa, evidenzia il testo e converti il testo in formato digitale con un tocco
  • Leggerezza e impugnatura confortevole per un uso prolungato. La S Pen, con 4.096 livelli di pressione e una punta sottile e precisa, offre un’esperienza di scrittura come quella di una penna vera
  • Vivi un’esperienza Smart Home completa. Ricevi telefonate e manda messaggi con il tuo Galaxy Tab S6 Lite anche se tablet e telefono sono collegati a reti differenti
  • Galaxy Tab S6 Lite vanta di un ampio schermo da 10.4″ per una visualizzazione dinamica e immersiva. Guarda contenuti YouTube Premium o Netflix* e condividili con tutta la tua famiglia
  • Doppio Speaker con Dolby Atmos & Sound by AKG per una riproduzione audio potente e ben bilanciata. Riproduci musica senza interruzioni sul tuo Galaxy Tab S6 Lite con Spotify**
  • Galaxy Tab S6 Lite è dotato di una batteria a Ricarica Rapida da 7.040 mAh. Questo significa che puoi goderti fino a 13 ore di visualizzazione senza doverti preoccupare di rimanere a corto di batteria
  • Tutto lo spazio che vuoi in un tablet leggero e sottile solo 7mm. Il corpo in metallo di Galaxy Tab S6 Lite racchiude una RAM da 4 GB e una memoria interna da 64 GB espandibile con microSD fino a 1 TB

4.80

Based on 5 reviews
4
1
0
0
0

5 reviews for Samsung Galaxy Tab S6 Lite (2022) Tablet, S Pen, Touchscreen LCD TFT, Wi-Fi, RAM 4 GB, 64 GB espandibili, Batteria 7040 mAh, Android 12, Grigio…

  1. Avatar di magen1

    magen1

    Samsung Tab S6 Lite 2022, apparentemente è il best buy del momento entro un budget di 300 euro, l’ho acquistato per rimpiazzare il mio vecchio iPad 4th del 2012, il quale ormai è diventato da tempo un mezzo soprammobile.
    Ho aspettato anni prima di sostituirlo, combattuto da diversi motivi, un po’ dal fatto che Apple ancora oggi propone tablet con prezzi folli e con soli 32GB di spazio, che oggi ritengo capienze insensate, e un po’ dal fatto che in campo Android non ho mai visto tablet oggettivamente longevi.
    Ho atteso invano sperando in un fantomatico Google Pixel Tab ma, oltre ai rumor e a quello che ci si sarebbe aspettato con i prezzi folli in stile Apple, mi sono deciso a provare un Samsung, grazie anche alla loro nuova campagna di aggiornamenti prolungata (anche se pare che questa fascia di tablet non sia privilegiata, ma sia mai che cambino idea).

    Che dire, ero molto fiducioso dell’acquisto ma all’arrivo, sin da subito, ho iniziato a notare delle pochezze che mi hanno quasi immediatamente portato a richiedere un reso; pensiero che poi a freddo ho messo da parte.

    Prestazioni (Percezione di velocità): mi ha subito deluso il fatto che l’interfaccia stessa del tablet sia soggetta a micro lag che lo rendono percettivamente un prodotto di fascia bassa, è orribile; da quello che ho letto in giro sembra essere un difetto sorto con gli ultimi update estivi 2022, fino alle patch di sicurezza di Ottobre, spero risolvano con gli aggiornamenti successivi e che non peggiorino la situazione perché altrimenti non ne rimarrò contento; se oggi lagga così, figuriamoci tra qualche anno.
    Edit: pochi giorni prima di pubblicare la recensione mi sopraggiunge l’aggiornamento di Dicembre con la nuova One UI 5.0 di Samsung insieme ad Android 13 e alle patch di sicurezza di Novembre; l’interfaccia sembra aver acquisito una velocità molto più soddisfacente e con molti meno scatti, segno che il problema non era dovuto all’hardware ma ad una scarsa ottimizzazione del software, spero venga migliorato ulteriormente perché non è ancora paragonabile ad un qualsiasi telefono della stessa fascia di prezzo.
    In generale le applicazioni girano bene, molto fluide, anche il pennino è molto meglio di come me lo aspettavo, non è immediato come un Apple Pencil ma è comunque godibilissimo; il ritardo tra input del tratto e tratto disegnato è di pochi centesimi di secondo, impercettibile per i profani del pennino digitale.
    Design: è sì elegante ma ho trovato due punti a sfavore che riguardano la maneggevolezza.
    -Il primo è “l’alloggiamento” magnetico del pennino, posto sul lato destro in basso, posizione che reggendo il tablet in modalità portrait porta la mano a fare falsa presa sul tablet e ancora peggio se si prova a scrivere con la tastiera usando i pollici, i movimenti della mano porteranno a staccare il pennino; per risolvere il problema, sempre in modalità portrait, bisogna ruotare lo schermo di 180° e usare il tablet a testa in giù, così facendo il pennino è posto in alto e non debilita la presa della mano (oppure bisogna staccare il pennino e conservarlo separatamente).
    -Il secondo punto è il rapporto screen-to-body, scelta stilistica che pare serva a portarci verso il futuro, altrimenti si resta nel passato.
    In generale l’idea di offrire meno bordi possibili su un tablet la trovo una pessima idea; va bene sullo schermo di un laptop o sulla tv, dove non c’è alcun motivo di dover maneggiare tale parte del dispositivo, oppure va bene ancora su uno smartphone purché contenuto nelle dimensioni, ma su un tablet trovo molta difficoltà a reggerlo senza toccare involontariamente lo schermo e attivare il multi touch, anche applicando una cover, questa non è comunque sufficientemente grande da offrire una superficie d’appoggio per il palmo del tronco del pollice; bisogna quasi solo affidarsi alla forza gravitazionale reggendo il tablet dal retro. Utilizzandolo sul letto, in posizione sdraiata a pancia in su, è scomodissimo.
    Possono tornare utili quei grip ad elastico da fissare dietro al dispositivo in cui infilare la mano.

    Entrambi i difetti riscontrati sono nati per migliorare l’aspetto visivo e le mode del mercato più che puntare all’utilizzo giornaliero; a giudicare dalla concorrenza non sembra salvarsene uno.

    Lo slot per Micro SD è rimasto lo stesso della versione LTE, quindi con il foro di estrazione e non è dunque possibile aprirlo senza strumenti, come avveniva sui vecchi modelli Samsung Tab.
    Batteria: benché sia impostata su Adattiva non capisco se deve ancora adattarsi ai miei consumi oppure non è un gran che.
    Sia chiaro, si riesce a fare comunque un paio di giorni di utilizzo moderato, ma ero abituato a rimanere stupito sul vecchio iPad di come la batteria, nonostante fosse ormai vecchia, riuscisse a resistere anche una settimana con l’uso che ne faccio io (visionare Prime Video\YouTube\Reddit e App di messaggistica) mentre con questo Samsung lo carico, guardo si e no 1 ora di contenuti spalmati durante l’arco della giornata e ho la batteria al 70%, quindi non so, non mi stupisce affatto, non oso immaginare se lo usassi per giocare e chissà come degenera nell’arco degli anni.
    Spero debba ancora adattarsi al mio uso, anche se ormai è passata una settimana (ma non sono certo se prima dell’ultimo aggiornamento fosse già presente la modalità adattiva).
    Edit: sembra stia iniziando ad ottimizzarsi, spero bene.
    Audio: è si stereo con due speaker posti su lati opposti ma le uscite, sul bordo perimetrale del dispositivo, sono orientate verso il retro del tablet, dunque paradossalmente chi è alle spalle del tablet sente più forte di voi che ci siete davanti. Questo implica che per ascoltare meglio bisogna avere il volume più alto del necessario e chi invece vi sta di fronte (alle spalle del dispositivo quindi) viene disturbato da quello che state ascoltando.
    Piuttosto che rimpicciolire i bordi dello schermo, avrei inserito gli speaker frontalmente così da non dover regolare il volume come se stessi ascoltando dalla stanza accanto.
    Display: è un buon display, nulla di particolarmente avanzato, non è OLED ma TFT LCD dunque potrebbe soffrire di light bleeding; sul mio, ad occhio nudo, non vedo particolari difetti, stando al buio con luminosità al massimo e con un’immagine completamente nera a pieno schermo riesco a visualizzare tale fenomeno solo scattando una fotografia col telefono (in allegato).
    Piuttosto l’aspetto negativo dello schermo, non è sul lato tecnico-cromatico ma su quello del pannello di vetro che lo ricopre; non sembra esserci alcun trattamento oleofobico ne sul retro, parte in alluminio, ne sullo schermo. Trattiene le impronte e ogni forma di tocco ci si posi su e una volta pulito torna ad impasticciarsi immediatamente, e no, non faccio il meccanico che ho le mani unte fino all’osso :). Uso una cover a libro e questa, nonostante sia rivestita da un materiale morbido e pulente, lascia comunque l’impronta del tessuto. Ho successivamente applicato un vetro protettivo, ma purtroppo anche questo soffre dello stesso difetto.
    Comoda la funzione di accensione dello schermo facendo il doppio tap sul touchscreen, non so se sia standard su tutti i dispositivi con Android 12\13 oppure è una funzione voluta dai produttori.
    Utile anche lo switch on off mediante i magneti posti nella cover, se la cover che acquistate possiede tale funzione.

    Bloatware: come ogni dispositivo Android “che si rispetti” c’è anche qui una discreta presenza di bloatware preinstallato, fortunatamente, rispetto al passato, molte di queste applicazioni terze sono disinstallabili e quindi non andranno in alcun modo a ricadere sullo spazio di memoria interno; altre invece sono applicazioni soltanto “disattivabili”, fortuna però che siano applicazioni bene o male utili e di uso comune e non totalmente da spazio sprecato (ad esempio Google Maps, è preinstallata e non rimovibile) e suppongo sia “merito” di Google; da parte di Samsung, tutte le applicazioni sembrano disinstallabili, fatta eccezione per un paio (Samsung O, Kids Mode), almeno credo, non ho provato a farlo dallo store Samsung perché anche solo per vedere le app installate devo creare un account e al momento non mi interessa gestire l’ennesimo account non avendo alcun interesse verso il Galaxy Store.

    In breve, il tablet mi piace ma, sarà per il brutto impatto iniziale o per il dubbio prestazionale verso il futuro, non ne sono entusiasta. Per assurdo sembra più reattivo e maneggevole il Galaxy Tab A 10.1 2016 da 16GB di mio padre, spero che anche questo invecchi allo stesso modo che dopo 6 anni è ancora una scheggia (se solo lo spazio di archiviazione non fosse così piccolo sarebbe tutt’oggi validissimo).
    Aggiornerò la recensione qualora mi venissero altre considerazioni a riguardo.

    Is it helpful?
  2. Avatar di Lorenzo

    Lorenzo

    Acquistato come tablet per l’università.
    Conoscevo già il Tab s6 Lite in quanto possedevo la versione 2020 ed ho fatto l’upgrade con la versione 2022 e devo dire che i miglioramenti lato velocità si sentono.

    Contenuto:
    Questo è rimasto uno dei pochi dispositivi Samsung a fornire il pacchetto completo in confezione, ovvero:
    – Tablet;
    – Penna;
    – Alimentatore usb tipo-A da 15W;
    – Cavo dati e alimentazione da usb tipo-A a tipo-C;
    – Manuale di istruzioni;
    – Estrattore slot sim-card;

    Specifiche tecniche principali:
    – Dimensioni (mm): 244,5 x 154,3 x 7,0 è abbastanza compatto con un buon rapporto schermo-corpo (81% circa);
    – Peso: 466gr, molto leggero e facile da trasportare;
    – Schermo: TFT da 10,4″ con risoluzione 1200x2000px, molto luminoso e con un’ottima risoluzione;
    – OS: Android 12 con 4 major release garantite (fino ad Android 16) e 5 anni di patch di sicurezza;
    – Memoria: 4Gb per quanto riguarda la RAM (bene ma non benissimo, tende a terminare i processi in background) e 64Gb (disponibili 45Gb) di memoria ROM, nel mio caso, oppure 128Gb;
    – Fotocamere: posteriormente troviamo una 8MP e anteriormente una 5MP, spenderò due parole più avanti;
    – Connettività: Wi-Fi 5 e Bluetooth 5.0;
    – Batteria da 7040mAh, buona autonomia;
    – Processore: Finalmente Samsung ha abbandonato gli Exynos, infatti questo dispositivo monta uno Snapdragon 720G e va benissimo.

    In soldoni, come va:
    Il tablet va benissimo per quello che costa. In famiglia possediamo anche un tab S8 ed ho potuto fare alcuni confronti, ricordandosi sempre che uno costa il doppio dell’altro.
    Per prendere appunti funziona molto bene, io ho usato l’applicazione “Note” (gratis) già integrata nel dispositivo che offre già tutto il necessario per svolgere questa mansione.
    Per quanto riguarda la parte multimediale, lo schermo è abbastanza bello, non al pari del S8 che offre anche l’HDR, ma si vede molto bene.
    La batteria riesce a garantire una giornata di utilizzo intera senza scendere mai sotto il 30%.

    Più nel dettaglio:

    Prestazioni:
    Avendo utilizzato per più di 2 anni la sua versione precedente, posso affermare che le prestazioni sono nettamente migliorate ed in alcuni casi è in grado di svolgere compiti che il suo predecessore non era in grado di fare.
    Ho provato ad esportare dall’app “Note” a file PDF degli appunti di un paio di corsi universitari e le differenze tra i 3 tablet sono abissali:
    1) Con l’S6 lite 2020 l’applicazione è crashata senza neanche provare ad esportare;
    2) Con l’S8 le note sono state esportate in un paio di minuti;
    3) Con l’S6 Lite 2022 le note sono state elaborate in circa 5/10 minuti.
    Quindi grandi upgrade dal punto di vista prestazionale.

    Schermo:
    Lo schermo è un classico TFT LCD da 10,4 Pollici. Non supporta l’HDR, ma riesce comunque ad offrire una luminosità elevata (circa 430 nits) che permette l’utilizzo anche in quelle aule universitarie dove avete il sole puntato addosso.
    I colori sono molto belli, ben calibrati e non risultano troppo saturi come spesso accade in dispositivi di bassa/medio gamma.
    La risoluzione è elevata (circa 220ppi) e permette una buona visione di contenuti fino ad una risoluzione che si trova tra il FullHD e il 2K e permette anche di prendere bene gli appunti in quanto è molto preciso.
    Le pellicole dello schermo non creano alcun problema alla penna e quelle della versione 2020 sono ancora adatte.

    Batteria:
    La batteria rispetto alla versione precedente non ha subito miglioramenti in termini di capacità, è sempre rimasta a 7040mAh, ma visto il passaggio da Exynos a Snapdragon (che è un processore meno energivoro) mostra un’autonomia maggiore e tende anche a scaldarsi meno.

    Penna:
    La penna è la classica penna “passiva” di Samsung, è molto leggera e da utilizzatore di Tablet Samsung posso dirvi che non ho mai avuto bisogno di cambiare la punta (punta di riserva non inclusa).
    La punta è morbida e non emette il classico “tap” fastidioso che emettono le penne degli IPad.
    La penna possiede un tasto che funziona solo in prossimità dello schermo e vi permette di richiamare la gomma per eliminare le scritte.
    Se ve lo steste chiedendo, ho provato ad usare la penna del Tab S8 e no, non funzionano le Air Gesture.

    Fotocamere:
    La fotocamera posteriore ha una risoluzione di 8MP ed è perfetta per scannerizzare o fotografare qualche documento, ovviamente non va bene per fare delle foto dettagliate a soggetti o paesaggi.
    Per quanto riguarda la fotocamera frontale ho una critica da fare, nella serie dell’S7/S8 la fotocamera anteriore è stata spostata sul lato lungo del tablet perché solitamente il tablet viene tenuto in orizzontale e quindi risulta più comoda e sensata. Nel S6 Lite, invece, la fotocamera anteriore si trova ancora sul lato corto, il che è scomodo se si fanno tante riunioni o video call.

    Audio:
    Il tablet possiede “solo” due speaker AKG a differenza del fratello maggiore che ne possiede 4. Tuttavia, il suono (stereo) è comunque corposo e coinvolgente.
    Apprezzata anche la presenza del jack 3,5mm per le cuffie (una rarità).

    Applicazione “Note”:
    Allora, da recensione è difficile far capire quanto bene sia fatta, quindi vi consiglio di cercare un video su YT o altre piattaforme.
    Comunque funziona bene, è ben ottimizzata e possiede moltissime funzioni comode sia per gli studenti che per i lavoratori.
    Esempi di funzioni utili:
    – Scrittura a mano classica;
    – Convertitore da scrittura a mano a testo con caratteri;
    – Evidenziatore;
    – Scrittura su PDF con possibilità di modificarli rimuovendo pagine o aggiungendole;
    – Possibilità di registrare la voce del professore e nello stesso momento di prendere appunti in modo tale da avere sia la voce che il testo. Inoltre, quando riascoltate la registrazione l’app vi mostrerà quello che stavate scrivendo in quel momento.

    Se la recensione è stata utile fammelo sapere con il pulsante qui sotto.

    Is it helpful?
  3. Avatar di Alessandro

    Alessandro

    Ho recentemente acquistato il Samsung Galaxy Tab S6 Lite e devo dire che ne sono rimasto molto soddisfatto. Una delle caratteristiche che ho apprezzato di più è la S Pen inclusa, che ha reso molto più facile scrivere appunti e disegnare. L’impugnatura confortevole e la leggerezza del dispositivo lo rendono perfetto per un uso prolungato, senza che si senta affaticamento alla mano.
    L’ampio schermo da 10.4 pollici è stato un altro grande vantaggio per me, rendendo la lettura e la visualizzazione di video molto piacevoli. Inoltre, la batteria a ricarica rapida da 7.040 mAh è stata una vera salvezza, poiché mi ha permesso di utilizzare il dispositivo per tutto il giorno senza dovermi preoccupare di ricaricarlo.
    La RAM da 4 GB e la memoria interna da 64 GB espandibile con microSD fino a 1 TB sono state anche caratteristiche molto importanti per me, in quanto ho bisogno di avere accesso a molte e file diversi per la mia università. Ho trovato il Galaxy Tab S6 Lite molto fluido nell’utilizzo di diverse applicazioni contemporaneamente, senza mai rallentare.
    In generale, trovo che il Samsung Galaxy Tab S6 Lite sia un ottimo dispositivo per l’uso universitario e per scrivere appunti. Con la S Pen inclusa, l’ampio schermo, la batteria a ricarica rapida e le ottime specifiche tecniche, sono molto soddisfatto del mio acquisto. Inoltre, il prezzo era molto competitivo rispetto ad altri dispositivi simili sul mercato. Lo consiglio vivamente a chiunque stia cercando un tablet di alta qualità a un prezzo accessibile.

    Is it helpful?
  4. Avatar di Ali

    Ali

    Nice deal

    Is it helpful?
  5. Avatar di magen1

    magen1

    Zeer goed

    Is it helpful?
Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked

You have to be logged in to be able to add photos to your review.

You may add any content here from XStore Control Panel->Sales booster->Request a quote->Ask a question notification

At sem a enim eu vulputate nullam convallis Iaculis vitae odio faucibus adipiscing urna.

Ask an expert